Vai a sottomenu e altri contenuti

TARI 2022. Avviso di pagamento Tassa Rifiuti. Scadenze.

Scadenza: 09/06/2022 Categoria: Tassa sui Rifiuti
Avvisi pagamento Tari 2022

Il Consiglio Comunale con deliberazione del 27 aprile 2022 ha approvato le tariffe TARI (tassa rifiuti) per l'anno 2022 e fissate il numero delle rate e le scadenze delle stesse così come segue:

  1. rata n. 1 da versare entro il 30 giugno 2022
  2. rata n. 2 da versare entro il 31 agosto 2022
  3. rata n. 3 da versare entro il 31 ottobre 2022
  4. rata n. 4 da versare entro il 15 dicembre 2022.

con facoltà di effettuare il pagamento in un'unica soluzione entro il 15 dicembre 2022.

E' in corso l'elaborazione e la spedizione degli avvisi di pagamento TARI 2022.

Nel caso in cui l'avviso venisse recapitato oltre la scadenza del 30/06/2022, il pagamento della prima rata verrà comunque considerato regolare anche se effettuato in data successiva.

In conformità alle disposizioni legislative la determinazione degli importi delle prime 3 rate è emessa sulla base delle tariffe approvate per il 2021, la 4 rata, avente scadenza successiva al 1 dicembre, è emessa a saldo della Tassa Rifiuti 2022 utilizzando le tariffe approvate per l'annualità 2022.

Al contribuente verrà recapitato, unitamente all'avviso, il consueto modello unificato F24 già precompilato in ogni sua parte, con indicazione dell'importo complessivamente dovuto. La quota dovuta a titolo di tributo provinciale ambientale applicata come sempre alla Tari e di competenza della Provincia di Oristano, sarà distintamente indicata nel modello di pagamento F24 e identificata con il codice tributo 'TEFA'.

Gli avvisi di pagamento contengono tutte le informazioni necessarie per effettuare il corretto versamento (modalità, scadenze, ecc.) e tutti gli elementi utilizzati per il calcolo del dovuto (superficie, categoria, componenti, tariffa applicata, riduzioni, ecc.) e sono recapitati agli utenti a mezzo posta o via mail o PEC.

All'atto del ricevimento dell'avviso di pagamento è necessario verificare l'esattezza dei dati riferiti all'intestazione, al codice fiscale e/o partita IVA e segnalare eventuali errori contattando gli uffici via mail o telefonicamente al numero 0783930049.

Inoltre si precisa che, ai sensi del vigente Regolamento TARI è stabilito che:

I soggetti passivi della Tari hanno l'obbligo di presentare apposita dichiarazione al verificarsi del presupposto impositivo e di ogni sua variazione. In particolare sono tenuti a comunicare:

  1. l'inizio, la variazione o la cessazione dell'utenza;
  2. il numero ed i dati identificativi degli occupanti per le utenze domestiche;
  3. la sussistenza delle condizioni per ottenere agevolazioni o riduzioni;
  4. il modificarsi o il venir meno delle condizioni per beneficiare di agevolazioni o riduzioni;
  5. la tipologia di attività effettivamente esercitata;
  6. i dati catastali dell'unità immobiliare qualora non precedentemente dichiarati

E' fatto obbligo altresì, di dichiarare il numero e i dati degli occupanti non appartenenti alla famiglia anagrafica (nucleo familiare) e la relativa variazione degli stessi….

La dichiarazione deve essere redatta sul modello disponibile presso l'Ufficio Tributi comunale ovvero reperibile sul sito internet del Comune e deve essere presentata entro il termine del 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui si è verificato il fatto che ne determina l'obbligo.

E' possibile richiedere l'invio telematico delle comunicazioni e degli avvisi di pagamento TARI. Per ricevere avvisi e comunicazioni TARI via mail basta compilare il modello presente sul sito web del Comune alla sezione Servizi per il cittadino/pagare i tributi/Tassa rifiuti/Invio in formato elettronico avvisi e/o altre comunicazioni .

E' attiva del sito web istituzionale del Comune la sezione ''Portale del contribuente''. Il portale del contribuente è un servizio del Comune dove il cittadino può trovare tutte le informazioni generali relative alle Imposte e tasse Comunali. Tramite l'accesso all'area personale è possibile consultare le proprie posizioni tributarie TARI, effettuare il calcolo IMU ed eventualmente stamparsi i Modelli F24 per i relativi pagamenti. Il Portale è sempre attivo, quindi è possibile consultare i propri dati comodamente da casa senza doversi recare in Comune..

Ufficio Tributi del Comune;
indirizzo: Comune di Baressa, via Is Tellaias n.6, 09090 -Baressa (OR);
Posta Elettronica: info@comune.baressa.or.it
posta certificata (PEC): protocollo@pec.comune.baressa.or.it

Si invitano i gentili contribuenti a NON presentarsi personalmente in ufficio senza appuntamento preventivamente concordato con l'ufficio. Contattare l'ufficio tramite

  • telefono al centr. 0783930049 int.3,
  • App istituzionale 'DomosAppPA',
portalecontribuente

Ufficio Tributi

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Tributi
Referente: Andrea Viaggiu
Indirizzo: Via Is Tellaias 6, 09090 Baressa (OR)
Telefono: 0783930049-int.3
Fax: 0783930118  
Email: info@comune.baressa.or.it
Email certificata: protocollo@pec.comune.baressa.or.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto