Vai a sottomenu e altri contenuti

avviso pubblico

Data pubblicazione on line: 01/10/2021 Data scadenza: 01/11/2021

Il Responsabile dell'Area Servizi Sociali e alla Persona

In esecuzione della propria determinazione 124 del 01.10.2021

RENDE NOTO


che a partire dalla data di pubblicazione del presente bando, entro il 01.11.2021 i soggetti, in possesso dei requisiti elencati nel bando pubblico, potranno presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione secondo quanto disposto dal bando e dalla vigente normativa in materia e fino ad esaurimento delle risorse disponibili in riferimento all'anno 2021.

DESTINATARI


Destinatari dei contributi sono i nuclei familiari titolari di contratti di locazione a uso residenziale di unità immobiliari di proprietà privata. Il 10% delle risorse assegnate dalla Regione potrà essere attribuito ai nuclei familiari titolari di contratti di locazione a uso residenziale aventi quale oggetto unità immobiliari di proprietà pubblica.

REQUISITI REDDITUALI


La concessione dei contributi è subordinata alla sussistenza dei seguenti requisiti ex art. 1, comma 1 e art. 2, comma 3 del decreto 7 giugno 1999 come integrati con il Decreto del Ministro della Mobilità sostenibile n. 290 del 19/7/2021:
 Fascia A: ISEE corrente o ordinario del nucleo familiare uguale o inferiore alla somma di due pensioni minime INPS (¤ 13.405,08), rispetto al quale l'incidenza sul valore ISEE del canone annuo corrisposto è superiore al 14%; l'ammontare di contributo per ciascun richiedente è destinato 3/5 a ridurre sino al 14% l'incidenza del canone sul valore ISEE e non può essere superiore a ¤ 3.098,74;
 Fascia B: ISEE corrente o ordinario del nucleo familiare uguale o inferiore al limite di reddito previsto per l'accesso all'edilizia sovvenzionata (¤ 14.573,00) rispetto al quale l'incidenza sul valore ISEE del canone annuo corrisposto è superiore al 24% e non può essere superiore a ¤ 2.320,00;
 Fascia Covid: ISEE corrente o ordinario del nucleo familiare uguale o inferiore a ¤ 35.000, rispetto al quale l'incidenza sul valore ISEE del canone annuo corrisposto è superiore al 24% e non può essere superiore a ¤ 2.320,00.
Per l'ammissibilità alla Fascia Covid, ai sensi dell'art. 1, comma 4 del DM n. 290 del 19/7/2021, i richiedenti devono presentare una autocertificazione nella quale dichiarino di aver subito, in ragione dell'emergenza Covid-19, una perdita del proprio reddito IRPEF superiore al 25%. Come disposto dal comma 5 del medesimo decreto, la riduzione del reddito può essere certificata anche attraverso l'ISEE corrente o, in alternativa, mediante il confronto tra le dichiarazioni fiscali 2021/2020.

SCADENZA 01.11.2021

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Bando Formato pdf 55 kb
domanda Formato pdf 57 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizi Sociali
Referente: Giuseppina Piras
Indirizzo: Via Is Tellaias 6, 09090 baressa (OR)
Telefono: 0783930049  
Fax: 0783930118  
Email: servizisociali@comune.baressa.or.it
Email certificata: protocollo@pec.comune.baressa.or.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto